Bagno in muratura

Bagno in muratura

Il bagno in muratura è un grande classico: una soluzione durevole che richiama il fascino degli ambienti rustici e si adatta a ogni genere di spazio. Ecco alcuni consigli per realizzare un perfetto bagno in muratura!

Bagno in muraturaRistrutturare la propria casa è un’impresa che unisce entusiasmo e dubbi, ogni persona è alla ricerca di una soluzione che ottimizza gli spazi ma che li renda anche belli e accoglienti! Il bagno può sembrare una stanza semplice da arredare ma spesso diventa molto sfidante trovare il giusto compromesso tra funzionalità e stile. Oggi vi proponiamo una soluzione tradizionale molto amata e che non passa mai di moda: il bagno in muratura.

Cos’è il bagno in muratura?

Bagno in muratura lavandino di desiogn

Com’è facilmente comprensibile dal nome, questa tipologia di bagno è realizzata esclusivamente in muratura. Il primo elemento distintivo è sicuramente la composizione dei sanitari, questi ultimi infatti sono incastonati in una struttura fissata al muro e realizzata con materiali come mattoni, legno e cemento. Inoltre, non possono mancare i tipici muretti rivestiti con top in marmo, in pietra, in cemento, con piastrelle o con maioliche. Ma perché scegliere un bagno in muratura? Forse non siete ancora a conoscenza dei grandi vantaggi nascosti dietro a questo grande classico, ovvero:

  • Robustezza
  • Resistenza agli urti e all’umidità
  • Durevolezza nel tempo
  • Versatilità
  • Elevata personalizzazione e adattabilità a diversi stili
  • Facilità nella pulizia

I vari stili del bagno in muratura

bagno in muratura con lavandino sospeso e specchio rotondo

Tra i vantaggi precedentemente elencati è importante concentrarsi sulla grande adattabilità che caratterizza il bagno in muratura. Questa tipologia di bagno, infatti, permette un’elevata personalizzazione dell’ambiente ed è in grado di soddisfare differenti gusti. Non vi resta altro che scegliere lo stile che rispecchia meglio le vostre preferenze!

Bagno in muratura classico

Il bagno in muratura classico è perfetto per chi ama il design tradizionale ma non vuole rinunciare all’eleganza e alla cura dei dettagli! Innanzitutto, optate per una struttura fatta in muratura o in cemento (coperta da piastrelle o da marmo), posizionate il lavabo nella parte superiore e utilizzate le piastrelle o il marmo per coprire la parete sottostante i pensili e lo specchio! I materiali principi di questo stile sono sicuramente il marmo e il granito, sì ai rivestimenti con maioliche e alle finiture in porcellana e in vetro. Infine, per arricchire l’atmosfera potete introdurre dei particolari accessori e non dimenticate di lasciare spazio al legno intarsiato.

Bagno in muratura rustico

Il bagno in muratura rustico è ideale per coloro che vogliono riprodurre l’atmosfera delle case di campagna e privilegiare l’arredamento realizzato con elementi e accessori naturali come: il legno, il ferro e la pietra. Per creare il vostro piccolo angolo di relax dall’anima rustica utilizzate mattonelle grezze e piastrelle dai colori caldi e intensi! Inoltre, ricordate di scegliere dei sanitari dallo stile retrò (con linee decorate e lo stile imponente) e in particolare dei rubinetti che abbiano il doppio comando e siano decorati con ceramica o dettagli in ottone.

Bagno in muratura moderno

Coloro che vogliono essere al passo con le ultime tendenze non possono di certo rinunciare al bagno in muratura moderno! Per questa tipologia ricorrete a rivestimenti alternativi, come la pietra e la resina, ma previlegiate i colori neutri. Inoltre, scegliete dei sanitari sospesi, di forma squadrata e senza alcun tipo di decoro. Fate attenzione al rubinetto, vi consigliamo di adottarne uno liscio e squadrato che sappia richiamare gli stili minimalisti e contemporanei.

Forse può interessarti anche questo articolo su migliori rivestimenti per il bagno

[social_share show_share_icon="yes"]
No Comments

Post A Comment